Storia Alfredo e Stefania


Diventare genitori è una sorpresa meravigliosa, l’attesa, i nove mesi ma Silvia non voleva uscire da quella culla così calda e tranquilla, ci sono voluti altri 20 giorni…. Quanta paura, quanta gioia!

Crescerla ed amarla in una famiglia “allargata” non sempre è stato facile… lasciarla crescere ed educarla senza viziarla troppo essendo figlia unica è stata un’impresa.

Gli anni sono volati, l’adolescenza con i litigi, le incomprensioni, ma sempre decisi come genitori a lasciarla libera di fare le sue scelte! “io faccio la scuola alberghiera” questa fu la decisione di Silvia! Dopo le medie lei sola a San Pellegrino, via tutta settimana, lei che non aveva mai preso il pullman da sola… dirle di si, non fu facile.

Io decisi di andare a fare le pulizie perché il convitto costava più del previsto ma lei… fu contentissima e noi con lei!

Ricordo una serie di esperienze, da genitore, molto forti. Ad esempio quando ci chiese a 17 anni di andare in Sardegna a fare la stagione estiva (Silvia, fin dal primo anno, era una a cui piaceva lavorare), per noi è stato un muro da saltare, ma eravamo convinti, sentendolo nel cuore, che lei doveva “volare libera”! E così fu, come per tutti gli anni della scuola! Poi la maturità, il fidanzamento con Enrico e l’inizio della sua esperienza lavorativa.

Sapevamo che d’ora in poi non l’avremmo vista anche per mesi. Il primo lavoro a Merano, poi a Portofino e infine a Cavalese… ma poi la decisione di aprire il suo ristorante con Enrico, che nel frattempo conviveva con Silvia, consolidando il loro rapporto.

Per noi, aprire una attività era una decisione forte, ma come sempre noi genitori, eravamo li ad aiutarli in questa avventura. Sì, “il giardino dei sapori”, questo fu il nome scelto! Ma quanto lavoro… io e Gabriella, la mamma di Enrico, a pulire; Alfredo e Andrea, il papa di Enrico, a dipingere. Mentre loro stavano anche organizzando il matrimonio oltre ad occuparsi di tutta la parte burocratica.

Furono mesi di duro lavoro per aiutarli… ma cosa non si fa per i figli!? I sogni si avverano ! Silvia ed Enrico allora ci chiedono di entrare in società con loro. Un’altra decisione non facile ma il loro sogno diventò anche il nostro! Questo sogno lo viviamo ogni giorno dal 2009 e non sempre è facile, ma ogni soddisfazione per un piatto nuovo, un complimento per il servizio e il sorriso di ogni cliente, cancella ogni fatica e rende noi genitori orgogliosi e felici sempre più!

Stiamo vivendo il nostro sogno, con nostra figlia e nostro genero! Questo sogno i nostri clienti lo vedono… tutti i giorni…. In tutti i piatti!

​​​​​​​

Cosa aspetti? Vieni a trovarci con la tua famiglia, ti accoglieremo a braccia aperte!


Stefania ed Alfredo

FacebookYouTubeInstagram

Stefania Bonomelli

Aiuto Chef

Genitori  e suoceridi Silvia ed Enrico 

FacebookYouTubeInstagram

Alfredo Cucchi

Aiuto Chef

Genitori e suoceri di Silvia ed Enrico